2. IMPOSTAZIONI PICKMEAPP

2.1. Scarica il client PickMeApp

  • Clicca sull'icona “download” a sinistra di quasi tutte le pagine del sito a href="/">www.pickmeapp.com.
    - Per i nuovi utenti viene aperta una finestra di dialogo di registrazione.
    - Per gli utenti che effettuano il login, verrà aperta una nuova finestra di dialogo per il download successivo.
  • Dopo aver compilato un modulo di registrazione o un modulo per un nuovo download, sarete in grado di ottenere l'ultima versione di PickMeApp.
  • Scarica una distribuzione PickMeApp sul tuo computer, solitamente denominata PickMeApp_[numero di versione exe].
  • La distribuzione è un archivio autoestraente che ti guida attraverso una semplice distribuzione del client PickMeApp.

    Le versioni più recenti di PickMeApp possono avere caratteristiche aggiuntive e possono trasferire più applicazioni; pertanto, si consiglia di aggiornarlo frequentemente.

MOLTO IMPORTANTE!!! Ogni versione di PickMeApp scaricata direttamente dal sito PickMeApp riceve un ID PickMeApp univoco. Solo quelle installazioni PickMeApp che hanno il loro PickMeApp unico generato dal sito PickMeApp sono applicazioni valide. Solo queste installazioni possono richiedere supporto, ricevere aggiornamenti e godere di molte altre funzionalità disponibili per gli utenti registrati.

2.2. Apertura

  • Avviare l'archivio autoestraente:

     

  • Estrarre i file PickMeApp in una cartella di destinazione sul computer.

    PickMeApp è stato progettato come strumento portatile. Pertanto, per un utilizzo efficace, si consiglia di distribuire PickMeApp su qualsiasi dispositivo di memorizzazione rimovibile (ad esempio una memoria flash USB).

    Nota: il nome del percorso di una cartella di destinazione deve essere inferiore a 255 caratteri. (ad esempio G:\PickMeApp)

     

  • Per impostazione predefinita, PickMeApp viene eseguito al termine dell’installazione.